FORTIFICAZIONI E TERRITORIO
LocalitÓ Anveno (Gardone V.T.)
LocalitÓ Anveno
Gardone Val Trompia

Bovegno, torre
Bovegno centro
borgo e torre

Lumezzane torre Avogadro
Lumezzane
casa- torre

Fin dall’antichitÓ l’uomo ha sentito la necessitÓ di proteggere i propri insediamenti con opere di fortificazione; queste strutture, diventate nel tempo sempre pi¨ complesse ed elaborate, erano pensate in modo da sfruttare la conformazione dei luoghi su cui sorgevano completandone ed esaltandone le naturali predisposizioni difensive.

Nel bresciano la presenza di nuclei fortificati preistorici Ŕ in molti casi solamente ipotizzabile; in alcune occasioni tuttavia le ricerche archeologiche hanno consentito di mettere in luce antichissime strutture murarie appartenenti a castellieri. Resti di questi fortilizi si trovano soprattutto nella zona settentrionale della provincia dove su molte alture si conservano resti di mura, spesso frammisti a manufatti di pi¨ recente realizzazione, a testimonianza del permanere del valore strategico della postazione difensiva.

La conquista romana port˛ ad una generale riorganizzazione territoriale attraverso la centuriazione delle campagne, la realizzazione di una efficiente rete di comunicazioni e la fondazione e lo sviluppo di grossi centri abitati; se la presenza di un'adeguata rete stradale era elemento fondamentale per il controllo del territorio, il posizionamento di insediamenti fortificati o di stazioni militari nei punti di maggior interesse strategico fu alla base del sistema difensivo.

Il sistema fortificato della provincia era impostato a difesa delle principali vie di traffico, dei valichi e dei guadi sui fiumi. Esempio fra i pi¨ conservati Ŕ il sistema di torri che difendeva la via di collegamento fra la Val Trompia e la Val Camonica e del quale restano tracce, pi¨ o meno consistenti nelle frazioni Castello, Ludizzo e Piano di Bovegno e in quelle di Canelli e Mondaro di Pezzaze.

Santuario di S.Rocco
Santuario di S.Rocco
Gardone V.T.

Domaro
LocalitÓ Domaro
Gardone Val Trompia

Mondaro, Torre romana
LocalitÓ Mondaro
Pezzaze

info@invaltrompia.it